Cronaca
Commenta

Piscina comunale, Prime Ssd
si aggiudica l'asta per la gestione

L’azienda P.R.I.M.E., attuale gestore del centro natatorio Bellini di Crema, si è aggiudicata – in seguito alla proposta presentata – l’asta per l’acquisto in lotto unico del ramo d’azienda di proprietà di Sport Management S.p.a. relativo alla conduzione degli impianti sportivi gestiti dalla società veronese.

L’aggiudicazione porterà la dicitura “Forus Italia” ad essere a tutti gli effetti non solo il brand name dell’azienda, ma la denominazione con cui la società opererà sul territorio nazionale. Questo per ricollegarsi alle origini del gruppo, che ha la sua sede principale in Spagna.

“È con estremo orgoglio e soddisfazione che la nostra azienda annuncia questa importante novità che le permetterà così di gestire anche in futuro, gli impianti che in Italia sono stati riavviati negli scorsi mesi”, fanno sapere dall’azienda. Nello specifico, sono 16 gli impianti acquisiti, tra i quali anche quello di Crema e Cremona.

Le strutture elencate proseguiranno le loro normali attività attraverso Forus Italia “che garantirà, proprio grazie all’aggiudicazione pronunciata ieri dal Tribunale di Verona, la continuità nella gestione degli impianti fino alla originaria scadenza dei bandi in essere con gli enti proprietari. Una notizia che conferma la solidità e la validità del progetto di riorganizzazione e di rilancio degli impianti sportivi comunali presentato dalla nostra azienda negli scorsi mesi e che ieri ha finalmente raggiunto il traguardo desiderato”.

“Un obiettivo che è stato raggiunto anche grazie al lavoro, alla fiducia, al supporto e alla collaborazione di tutto il personale durante questi duri mesi di riapertura. Personale che l’azienda coglie l’occasione per ringraziare. Un grazie va inoltre, oltre che ai nostri collaboratori, a tutti i clienti che hanno scelto le nostre strutture per ritornare a fare attività e che ora avranno ulteriori certezze sulla continuità e sul regolare proseguimento delle attività proposte”.

© Riproduzione riservata
Commenti