Cronaca
Commenta

Amministrative Spino: i suggerimenti
del Comitato Ambiente e Benessere

Il Comitato Ambiente e Benessere a Spino d’Adda ha presentato ai candidati sindaci i propri suggerimenti, si tratta di un articolato documento suddiviso in sei parti: situazione globale, cittadini, bambini e ragazzi; suggerimenti pratici del Comitato Ambiente e Benessere per la futura Amministrazione; riferimenti normativi relativi alla trasparenza e alla divulgazione degli atti amministrativi; fonti.

Il documento propone una visione partecipata di governo del territorio. “La res publica interessa tutti noi e considerarla bene comune permette la responsabilizzazione dei cittadini e di chi li amministra. Da questa visione è nato un elenco di un centinaio di possibili azioni per migliorare la qualità della vita degli Spinesi”, ha dichiarato il presidente del comitato Vincenzo Mottola.

Tra queste l’introduzione dell’assemblea fra pari, l’adozione del Green Public Procurement, la nomina di un assessore che si occupi di ecologia con competenze specifiche in materia di verde urbano; un attento monitoraggio dei siti ancora non bonificati dai manufatti in amianto e la creazione di Comunità energetiche e di Autoconsumo collettivo. Infine, l’introduzione del bilancio partecipato.

© Riproduzione riservata
Commenti