Cronaca
Commenta

Vaccini, effetto Green pass
obbligatorio: prenotazioni +600%

Foto Sessa

Un vero e proprio boom di prenotazioni per la prima dose di vaccino si è registrato nel territorio dell’Ats ValPadana in seguito dell’entrata in vigore del d.l. 105/21, provvedimento che ha esteso l’applicazione del Green Pass. Basti pensare che dal 13 settembre a oggi l’incremento è stato ben del 618%. I particolare, i prenotati erano 588 al 13 settembre, sono diventati 2.314 al 17, mentre nella giornata di oggi sono già 4.224.

L’andamento dei vaccini nel nostro territorio è quindi in linea con quanto sta avvenendo a livello nazionale e regionale. La consapevolezza che dal 15 ottobre per lavorare, nel settore pubblico come in quello privato, sarà obbligatorio avere il Green pass, ha scatenato una vera e propria corsa alla prenotazione. Insomma, quel che non sono riuscite a fare le campagne promosse a livello sanitario per incentivare l’adesione al vaccino, sta riuscendo ora a fare la legge, con l’auspicio che questo porti a migliorare notevolmente il grado di copertura della popolazione. lb

© Riproduzione riservata
Commenti