Cronaca
Commenta

Donne afghane, i Dem cremonesi
"Sì a manifestazione nazionale"

“Come Segreteria provinciale del Partito Democratico e come Conferenza Donne DEM di Cremona siamo preoccupati per la sorte della popolazione afghana, in particolare delle donne, dei bambini, delle minoranze e dei soggetti fragili”. Lo affermano Vittore Soldo, segretario provinciale Pd e Marzia Maioli, portavoce donne Dem di Cremona.

“Condividiamo, pertanto, l’iniziativa promossa dall’Assemblea della Magnolia che si terrà in data 25 settembre 2021 in Piazza del Popolo a Roma (e in altre città) a sostegno dei diritti delle donne e del popolo afghano per la salvaguardia dei diritti umanitari internazionali”.
“Oltre ai corridoi umanitari e all’accoglienza dei rifugiati, come Segreteria provinciale del Partito Democratico e come Conferenza Donne DEM di Cremona chiediamo che la comunità internazionale si faccia carico di garantire condizioni di sicurezza e rispetto dei diritti civili all’interno dell’Afghanistan, sostenere i canali umanitari per l’accesso al diritto di asilo nei Paesi di richiesta e avanzare programmi di promozione a difesa delle libertà conquistate da parte delle donne afghane”

© Riproduzione riservata
Commenti