Cronaca
Commenta

A Crema il servizio di car sharing:
auto elettrica per Comune e cittadini

È stato inaugurato oggi a Crema il car sharing di E-Vai, un innovativo modello che prevede l’utilizzo di veicoli elettrici di ultima generazione in condivisione tra Amministrazione comunale e cittadinanza. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la società di car sharing del Gruppo FNM e il Comune di Crema.

Il nuovo servizio si inserisce nel più ampio progetto di Crema2020 che poggia sui cardini della rigenerazione urbana e della mobilità sostenibile.

Un’alternativa all’auto privata che potrebbe forse incontrare una resistenza culturale, facilmente superabile con un giro di prova dei mezzi messi a disposizione da E-Vai, la cui autonomia si aggira intorno ai 350 km e il piacere di guida è riscontrabile già dal primo utilizzo.

I cittadini possono richiedere l’auto prenotando tramite app, sito web o numero verde 800.77.44.55, canali attraverso i quali è possibile ottenere tutte le informazioni sulle tariffe e le modalità di utilizzo.

Contemporaneamente al car sharing è stato attivato il servizio “public” in forze del quale un mezzo viene lasciato nelle disponibilità dei dipendenti comunali per lo svolgimento delle mansioni, nella fascia oraria dedicata. Ciò non sottrae però al cittadino la possibilità di prenotare l’auto e usufruirne; ciò significa che sul territorio cremasco si troveranno due auto circolanti.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti