Cultura
Commenta

"X": il primo libro di Valentina
Mira sulla violenza subita

Si chiama “X” il primo romanzo di Valentina Mira, 30 anni, giornalista senza tesserino, che racconta dello stupro subito 10 anni prima, all’età della maturità, ad una festa. Solo dopo 10 anni Valentina è riuscita a fare i conti con quello che le era accaduto. Un libro che, partendo da una testimonianza, mette in luce i limiti di una società ostile alla denuncia, un sistema ancora patriarcale dove il no di una donna diventa automaticamente si per un uomo.

Servizio Grilli

© Riproduzione riservata
Commenti