Economia
Commenta

Offerte di lavoro, in provincia +62,6%
nel primo semestre 2021

Mercato del lavoro in ripresa dopo la contrazione scandita dai lockdown. In Lombardia l’incremento dell’offerta è nell’ordine del 25%, regione locomotiva d’Italia. E se Milano è ai vertici nazionali, la provincia che fa segnare la crescita maggiore è quella cremonese, +62,6% nel primo semestre 2021.  Questi i dati diffusi dall’osservatorio Infojobs, piattaforma per la ricerca online che ha registrato 73mila proposte d’impiego in Lombardia da gennaio a giugno. Si tratta del 31% del totale nazionale.

La fascia Cremona Lodi Mantova, primo argine della battaglia al Covid, diventa quella col tasso di crescita maggiore nell’offrire lavoro. Le categorie professionali più ricercate sono operai, addetti alla produzione e controllo qualità, con un’impennata del 56,7% rispetto allo stesso periodo del 2020. Seguono figure amministrative, contabili e di segreteria. Reparto acquisti, logistica e magazzino chiudono il podio delle offerte.

© Riproduzione riservata
Commenti