Cronaca
Commenta

Rapina e prende a pugni
un uomo, arrestato 31enne

Arrestato rapinatore nella notte tra martedì e mercoledì a Crema, dopo una violenta rapina messa in atto in via Boldori (angolo con via Indipendenza) intorno alle 23.30. Intorno a quell’ora un 59enne cremasco è stato sorpreso alle spalle da un marocchino, classe 1990, pregiudicato, che gli ha sfilato il portafogli dalla tasca dei pantaloni.

Vistosi scoperto, il malvivente ha provato a fuggire colpendo la vittima con un pugno. La persona aggredita ha comunque fatto in tempo a chiamare i carabinieri che si sono subito messi alla ricerca del responsabile. Il rapinatore è stato rintracciato ed arrestato poco dopo con addosso ancora tutta la refurtiva, riconsegnata al proprietario. La vittima, medicata, ha riportato una ferita allo zigomo sinistro guaribile in 5 giorni.

AGIORNAMENTO – Il rapinatore è stato processato per direttissima nella mattinata di mercoledì, con la condanna a 2 anni e 4 mesi, pena sospesa, ed obbligo di firma presso la P.G. per due volte alla settimana.

© Riproduzione riservata
Commenti