Cronaca
Commenta

Furto di Rolex con la tecnica
dell'abbraccio: in arresto due Rom

Rubavano Rolex e preziosi con la tecnica dell’abbraccio. Due persone, un uomo e una donna di etnia rom, sono stati fermati dagli agenti della Squadra Mobile di Verbania. Gli arresti sono scaturiti dopo un’attività d’indagine avviata da diversi furti avvenuti nel Verbano Cusio Ossola tra giugno e luglio di quest’anno.  Gli arrestati partivano dalla Lombardia per compiere i furti in diverse province del nord Italia tra cui Cremona e di Brescia.

Parte della merce rubata è stata trovate nell’auto usata per i colpi, intestata a un prestanome, mentre nel loro appartamento è stata sequestrata, oltre ad una consistente somma in denaro, attrezzatura di precisione per lo smontaggio di orologi e la pesatura di oro e preziosi. Le perquisizioni sono state eseguite con l’ausilio di personale della Squadra Mobile di Milano e del Commissariato di Polizia di Cinisello Balsamo. Il Tribunale di Monza ha deciso per la misura cautelare degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata
Commenti