Cronaca
Commenta

Rolex sfilato a un anziano,
denunciati per rapina

Nella giornata di ieri, venerdì 6 agosto, i carabinieri della Stazione Carabinieri di Pandino, a conclusione di specifica attività investigativa scaturita da una rapina avvenuta il 29 luglio scorso ai danni di un 75enne del luogo al quale era stato sottratto un orologio marca “Rolex” del valore di migliaia di euro, hanno identificato e denunciato in stato di libertà per concorso nel reato di rapina un uomo ed una donna, entrambi 33enni di origine rumena residenti a Milano.

Obiettivo dei due malviventi sono gli orologi di valore al polso di ignari cittadini. L’episodio che ha portato alla loro denuncia si è svolto, come detto, nella mattinata del 29 luglio, lungo via Roma a Pandino.

La vittima, mentre si apprestava a rincasare, era stata avvicinata da una donna che con la tecnica “dell’abbraccio” aveva tentato di sfilargli il prezioso orologio dal polso. L’anziano però si è accorto del gesto e ha cercato di resistere finendo poi strattonato e fatto cadere a terra, con conseguenze per fortuna non gravi.

La donna dopo essersi impossessata dell’orologio, ha lasciato la vittima a terra e si è data alla fuga insieme al complice che l’attendeva a bordo di un’auto poco lontano. I Carabinieri, dopo aver acquisito le dettagliate dichiarazioni della vittima hanno effettuato un’articolata indagine che ha permesso di identificare entrambi i malviventi.

© Riproduzione riservata
Commenti