Politica
Commenta

Bilancio: con la variazione 7,5 mln
per manutenzioni e investimenti

Approvata in Consiglio comunale la seconda variazione di Bilancio, nella quale, ha sottolineato l’assessore alla partita Cinzia Fontana “si attua l’impegno che l’Amministrazione aveva preso ad inizio anno”. 7,5 i milioni di euro stanziati, che ridurranno l’avanzo da 10.500.000 a 3 milioni.

Lo sblocco delle risorse permetterà l’attuazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria in tema di lavori pubblici: asfaltature, cura del patrimonio pubblico e del verde. Una parte considerevole di questi denari verrà stanziata per gli investimenti: “Andiamo a coprire con certezza di risorse immediatamente spendibili, progetti che avevamo inserito nel piano delle Opere Pubbliche”. Tra le maggiori l’assessore Fontana ha ricordato la riqualificazione del ponte di via Cadorna (1.100.000 euro), l’edilizia scolastica e i 900.000 euro accantonati per la realizzazione del nuovo asilo nido, “per il quale abbiamo attivato la candidatura a un bando che copra i restanti 200.000 euro previsti per il progetto”.

“Rispetto a un avanzo consistente vista la straordinarietà dell’anno 2020 che ha impattatpo sul Bilancio con entrate che nei prossimi anni non avremo, abbiamo coniugato la cura del patrimonio e lavori di prospettiva, che offrono l’idea della città che vorremmo per i prossimi anni”.

Contestualmente è stata approvata anche la riduzione della Tari per le utenze non domestiche, possibile grazie ad un decreto che ha stanziato per il Comune di Crema 290.000 euro, cui si aggiungono 170.000 euro di “fondi Covid” risalenti al 2020. A beneficiare della riduzione saranno le attività colpite dalla seconda ondata della pandemia, sudivise per attività di cultura sport e ristorazione (-75%) e negozi al dettaglio non alimentari, artigianato e uffici di attività artistiche e terziario (-50%). “Un altro segno di vicinanza e sostegno alle attività colpite dalle restrizioni”, ha concluso l’assessore.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti