Cronaca
Commenta

Aggredisce la moglie e poi
i carabinieri: arrestato 53enne

Domenica pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo di Crema sono intervenuti a Ripalta Arpina, dove era in atto una lite famigliare.

Un 53enne italiano era infatti riuscito ad entrare nella casa della propria compagna forzando la porta d’ingresso. Una volta dentro ha iniziato a schiaffeggiarla e, proprio in quel momento, sono giunti i militari. L’uomo si è dunque scagliato contro di loro, aggredendoli e minacciandoli.

Una volta immobilizzato, il 53enne è stato portato in caserma per gli accertamenti, al termine dei quali è stato arrestato per violenza e minacce a pubblico ufficiale. Il processo per direttissima tenutosi questa mattina è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

La donna, trasportata con il figlio piccolo al pronto soccorso, è stata medicata per lievi ferite.

© Riproduzione riservata
Commenti