Cronaca
Commenta

Effetto Green pass, è corsa ai vaccini:
1200 prenotazioni in un giorno

L’effetto Green Pass si fa sentire anche a Cremona, dove in un solo giorno sono state ben 1200 le prenotazioni per il vaccino registrate in sole 24 ore.  Un’accelerata finale nella rincorsa alle prenotazioni del vaccino, che si è registrata in tutta la Lombardia in seguito al decreto Green pass.

Si tratta di un’accelerata finale, ma in Lombardia la rincorsa alle prenotazioni era ripartita da oltre una settimana, ossia dopo l’avvio della discussione, nel Governo italiano, sull’opportunità di seguire l’esempio francese. I numeri, insomma, sono alti dappertutto. Basti pensare che nella giornata dell’approvazione del decreto, che dal 6 agosto istituisce l’obbligo del Green pass per accedere a una serie di situazioni, come ristoranti e bar al chiuso, ma anche stadi, palestre, cinema ed eventi,, in Lombardia sono state 50mila le prenotazioni.

Naturalmente c’è ora il tema delle tempistiche: chi non si è ancora vaccinato, da qui al 1° agosto potrà usufruire di uno dei 100mila slot aggiuntivi per le prime dosi che la Regione è riuscita ad aggiudicarsi. I posti disponibili saranno concentrati per la maggiore dal 29 al 31 luglio (periodo in cui sono disponibili 27mila posti). Altri 11mila sono i posti disponibili il 1° agosto, mentre nelle giornate successive e fino al 23 agosto i numeri sono piuttosto bassi. Questa è la data da cui arriveranno le nuove forniture di vaccino: si parla di 20mila dosi al giorno, che saliranno a 50mila a settembre. lb

© Riproduzione riservata
Commenti