Cronaca
Commenta

Ciclista cremasca colpita da pietra
in val d'Aveto, grave in ospedale

E’ ricoverata in ospedale in gravi condizioni, ma non sembra essere in pericolo di vita, la donna di Crema che nel tardo pomeriggio di sabato è stata colpita alla testa da una pietra staccatasi dalla montagna. La 61enne stava facendo una gita in bicicletta in Val D’Aveto insieme al marito, e si trovava all’altezza del centro abitato di Salsominore, quando il sasso, di circa 30 centimetri di lunghezza, è precipitato dalla montagna fino a colpire la donna, che è caduta violentemente.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 di Marsaglia, con l’ausilio dell’auto medica proveniente da Bobbio e dell’elisoccorso, decollato da Parma. I medici hanno stabilizzato la donna, prima di trasportarla in ospedale a Parma. Sul posto anche i carabinieri di Ottone e Ferriere. lb

 

© Riproduzione riservata
Commenti