Cronaca
Commenta

Fontana a Cremona, gli incontri
in Camera di Commercio

E’ in corso l’incontro in Camera di Commercio del governatore Attilio Fontana e dell’assessore allo Sviluppo Economico Guido Guidesi, con gli amministratori locali e e le categorie economiche. Comincia da qui il tour del governatore in provincia di Cremona, per illustrare le misure del Piano per la Lombardia.

Nel suo intervento iniziale il presidente della Provincia Paolo Mirko Signoroni ha elencato le principali esigenze del territorio, a cominciare dalla manutenzione della rete stradale che per interventi puntuali, necessiterebbe di 84 milioni di euro. “Questo territorio – ha detto Signoroni – ha bisogno di investimenti e nuove risorse, in particolare su quattro pilastri, affinché la ripresa non sia una parola aleatoria, ma si traduca in cantieri che danno lavoro, opere e servizi alla cittadinanza.
Mi riferisco in particolare alla mobilità ed al collegamento sia viario che ferroviario tra Milano Cremona Mantova, riqualificazione che necessita di 820 milioni oltre a quelli già stanziati, al collegamento tra Brescia – Cremona – Parma e Cremona-Treviglio.

Parallelamente all’aspetto infrastrutturale come detto ed alla necessità di realizzare nuovi ponti e viadotti, vi è il tema dello sviluppo delle eccellenze produttive locali: siamo leader nell’agricoltura ed agroalimentare, nel siderurgico, nella meccanica e meccatronica, cosmesi, artigianato di eccellenza, dal distretto dolciario a quello musicale: le nostre imprese, oltre alla semplificazione delle norme, necessitano di servizi e nuove risorse da applicare all’innovazione e sperimentazione, con apertura di nuovi mercati”.

Porto fluviale, legge di riforma sanitaria, università, Cremonafiere sono stati gli altri punti su cui si è soffermato il presidente della provincia.

Terminato l’incontro con le parti istituzionali, Fontana visiterà il Museo del Violino e, successivamente, l’ospedale di Cremona.
Nel pomeriggio è previsto un sopralluogo all’Ala Ponzone Cimino (A.P.C.) dove con i fondi del Piano Lombardia saranno eseguite opere di messa in sicurezza e intorno alle 17.40 il presidente Fontana visiterà il Consorzio Casalasco del Pomodoro a Rivarolo del Re e Uniti. Infine verso le 19, passaggio a Villa Medici del Vascello a San Giovanni in Croce.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti