Cronaca
Commenta

Consiglio comunale: oggi seduta
per discutere le mozioni

Dopo la lunga seduta per l’approvazione del Consuntivo, il Consiglio comunale di Crema si ritrova oggi per discutere numerose mozioni depositate dai consiglieri nei mesi scorsi.

Quattro di queste sono a firma del capogruppo pentastellato Manuel Draghetti (palloncini biodegradabili, indirizzo pec gratuito ai cremaschi, diritto alla salute, autoconsumo collettivo).

Filipponi (Lega) e Beretta (Fi) portano all’attenzione del Consiglio l’acquisizione dell’area della Santella in via del Novelletto, a Santa Maria; mentre il capogruppo de La Sinistra Coti zelati ha firmato due mozioni per discutere della Cava Galvagnino e per il sostegno al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari.

Il documento presentato da Andrea Agazzi (Lega) porta sui banchi del consiglio la questione del cyberbullismo. Le civice di centrosinistra, invece, intendono promuovere uno screening periodico per una didattica in presenza sicura. Forza Italia porterà in Sala Ostaggi la questione dell’immobile di Finalpia.

Infine, si riprenderà la discussione sulla cittadinanza da conferire al Milite Ignoto, ritirata dal presidente del Consiglio comunale lo scorso aprile.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti