Cronaca
Commenta

Festa della Madonna della
Misericordia, Messa su Cremona1

L’11 maggio di ogni anno, infatti, si celebra la festa anniversaria delle apparizioni della Madonna della Misericordia alla veggente Domenica Zanenga (avvenute nei giorni 11, 12, 13 e 14 maggio del 1511) con una processione che parte dalla chiesa parrocchiale di Castelleone per raggiungere il Santuario della Misericordia, edificato proprio per rispondere alle richieste di Maria.

La Madonna, come ricorda Eugenio Clerici sul sito della Diocesi, chiese che si digiunasse per alcuni giorni, che si facesse penitenza dei peccati, che si pregasse Dio, chiedendo perdono del male compiuto, che si rispettasse il riposo festivo e che si costruisse una chiesa chiamandola a santa Maria della Misericordia.

Attualmente le limitazioni imposte dalle autorità civili a tutela della salute pubblica impediscono le processioni, ma consentono nel rispetto delle norme lo svolgimento degli altri appuntamenti religiosi: la Novena mattutina e serale con la celebrazione della messa, i pellegrinaggi delle comunità circostanti e la celebrazione del 510° anniversario delle apparizioni, martedì, con la Messa solenne presieduta dal vescovo di Cremona Antonio Napolioni. La celebrazione sarà trasmessa in diretta dalle 11.00 in tv su Cremona1 e via streaming sui canali web diocesani.

“Quest’anno – conclude il portale diocesano – la celebrazione assume un risalto ancora più intenso per rispondere alla richiesta di  papa Francesco che chiede di “affidare nelle mani della nostra Madre santa l’umanità intera, duramente provata da questo periodo di pandemia”. Così  la Fiera alla Madonna della Misericordia, come viene tradizionalmente chiamata a Castelleone, può diventare l’occasione per unirsi idealmente alla recita del Rosario con i trenta santuari mariani sparsi nel mondo che, a turno, nel mese di maggio pregheranno il Rosario per la Chiesa intera”.

© Riproduzione riservata
Commenti