Economia
Commenta

"Sviluppo 1000", il progetto LAA a
sostegno dell'imprenditoria giovanile

1000 giorni a fianco di un’impresa giovanile. Si chiama , appunto, “Sviluppo 1000” il progetto avviato dalla Libera Associazione Artigiani per favorire concretamente l’imprenditoria degli under 35. “La pandemia, ancor di più, ha messo in luce quanto il settore dell’artigianato abbia bisogno di un cambio generazionale”, ha commentato il presidente LAA Marco Bressanelli.

Il progetto consta in un accompagnamento triennale (totalmente gratuito per il primo anno, a condizioni agevolate il 2° e il 3°, ndr) comprensivo di consulenza nella scelta della forma giuridica, supporto all’avvio della startup; facilitazione per accesso al credito e accompagnamento nei rapporti con Istituti di credito; pratiche per la formalizzazione dell’apertura e, infine, tenuta contabilità. “E’ un pacchetto completo con il quale vogliamo dare un segnale forte per il territorio”.

10 i progetti che saranno selezionati per il 2021, ma l’obiettivo, assicura LAA, è a lungo termine: “I giovani sono il nostro futuro. Non investire su di loro significa non investire sul futuro. Noi vogliamo esserci, vogliamo che passi il messaggio che questo Paese non si deve arrendere all’assistenzialismo e alla decrescita felice. Abbiamo eccellenze in ogni settore – ha concluso Bressanelli – dobbiamo supportare i ragazzi, aiutarli a fare impresa”.

QUI LO SCHEMA PER PRESENTARE LA DOMANDA DI AMMISSIONE AL PROGETTO.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti