Cronaca
Commenta

Da Coldiretti complimenti
a Voltini per la nomina

Complimenti a Paolo Voltini per la rielezione, per il terzo mandato consecutivo, alla guida del Consorzio Agrario di Cremona. La nostra agricoltura ha bisogno di servizi efficaci, di risposte forti, affidabili, competenti”: queste le parole con cui Paola Bono, direttore di Coldiretti Cremona, dà voce alla soddisfazione della Coldiretti per la rielezione di Paolo Voltini alla presidenza del Consorzio Agrario di Cremona.

“E di una rappresentanza che, con determinazione, sappia operare nell’interesse delle nostre imprese agricole. La rielezione di Voltini attesta l’apprezzamento da parte degli agricoltori cremonesi del lavoro fatto dal presidente e dai suoi collaboratori. E’ anche la conferma del fatto che la strada intrapresa dal Consorzio Agrario di Cremona è quella giusta. Al presidente e al nuovo consiglio rivolgo, a nome di tutta la Coldiretti, l’augurio di proseguire in un impegno che va a beneficio di tutte le aziende agricole cremonesi e della nostra agricoltura”.

Classe 1972, Paolo Voltini è anche al timone di Coldiretti Lombardia e Coldiretti Cremona, nonché del Consorzio Casalasco del Pomodoro. La sua riconferma alla presidenza del Consorzio Agrario è arrivata dal nuovo CdA riunitosi ieri pomeriggio, lunedì 3 maggio, a seguito delle assemblee ordinarie parziali e dell’assemblea generale dei delegati che si sono tenute la scorsa settimana.

“Ringrazio i consiglieri, i dirigenti, il personale e soprattutto i soci del Consorzio Agrario – è la prima dichiarazione di Paolo Voltini – per la collaborazione e la fiducia fin qui ricevuta, fondamentale per proseguire l’importante lavoro di sviluppo intrapreso, affinché il Consorzio Agrario di Cremona continui ad essere un punto di riferimento per l’agricoltura cremonese e lombarda”.

© Riproduzione riservata
Commenti