Cronaca
Commenta

Nuove luci per la palestra
di San Bernardino

E’ stata completata la sostituzione dei fari di illuminazione della palestra nel quartiere di San Bernardino.
Come previsto dal programma di efficientamento energetico, sono stati installati nuovi corpi illuminanti di ultima generazione a led, di basso consumo ad alto rendimento. Si tratta di  8 proiettori led da 100W (equivalenti ai 250W ioduri) che, considerando il risparmio energetico e il risparmio sui costi della manutenzione delle vecchie lampade, consente un rientro delle spese in due anni d’esercizio, mentre la durata garantita delle lampade è pari a 25 anni.
Seguirà la sostituzione delle luci di emergenza e del motore di apertura di una delle finestre “naco” (finestre orientabili).

“L’obiettivo dell’efficientamento energetico del patrimonio immobiliare è ormai in cima ad ogni agenda politica e a Crema, dove si opera da parecchio tempo in tal senso, non possiamo che esserne lieti”, commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi. “Il Comune ha già svolto un lavoro enorme sull’illuminazione stradale. Sul fronte dei fabbricati, un patrimonio in buona parte risalente nel tempo, rimangono dei vuoti da colmare e stiamo operando costantemente in questa direzione. Il patrimonio dell’edilizia scolastica merita un’attenzione particolare, così come i quartieri. L’intervento sulla palestra di San Bernardino va esattamente in questa direzione, garantendo risparmio energetico, risparmio economico e qualità nella fruizione degli spazi”.

© Riproduzione riservata
Commenti