Sport
Commenta

Il Pergo non graffia: il Renate segna
due gol e non soffre quasi mai

La Pergolettese non graffia il Renate nel recupero della 32esima giornata del girone A di serie C e cede ai brianzoli, che trovano così la seconda vittoria nelle ultime otto gare, uscendo forse dalla crisi. E’ stato il terzo (e ultimo) turno infrasettimanale consecutivo per i gialloblu, che fermano a cinque gare la striscia di risultati utili.

Finisce 2-0, decidono un gol di Marano all’11’ e poi sull’ultima azione del match il punto di Galuppini. Ma per l’intera gara la squadra di De Paola stenta a rendersi pericolosa, mentre Soncin (mercoledì preferito a Ghidotti) evita in un paio di occasioni il raddoppio nerazzurro. L’unica vera occasione, al 90’ e dunque ancora sull’1-0, è per Kanis, che servito da Faini davanti a Gemello sfiora il palo.

La Pergolettese rimane a 43 punti, a -1 dal decimo posto del Grosseto ma a +5 dalla zona retrocessione. Prossima sfida domenica alle 17.30 al “Voltini” contro il Piacenza: può essere la gara della salvezza matematica.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti