Cronaca
Commenta

Sottopasso Gronda Nord, dopo
gli atti vandalici lavori di ripristino

L’artista Valeria Pozzi e i ragazzi di Murart – lo stesso gruppo di lavoro che ha operato sul murales antismog di via Stazione e che dal 2015 è attivo in azioni di riqualificazione urbana legate alla street art – sono al lavoro presso il sottopasso ciclopedonale tra la Gronda Nord e via La Pira.

Il murales, sempre realizzato da loro, già presente è stato oggetto di atti di vandalismo, con sovrapposizione di varie scritte, anche ingiuriose. Su segnalazione dell’Amministrazione Comunale, Valeria Pozzi e i suoi collaboratori si sono prontamente e gratuitamente attivati per il ripristino delle opere, approfittando dell’occasione per un piccolo restauro generale, sempre utilizzando pitture a basso impatto ambientale.

“Un’operazione di bellezza, senso civico, cultura”, commenta l’assessore ai Lavori pubblici e Mobilità, Fabio Bergamaschi. “Mai sottovalutare le piccole opere: contengono spesso grandi valori. Valeria e i suoi ragazzi vanno ringraziati per questa generosa disponibilità a rendere più bella la città, in punti dove più facilmente potrebbe essere corrosa, invece, dalla bruttezza”.

© Riproduzione riservata
Commenti