Cronaca
Commenta

Il calcio dilettantistico perde Alamiro Arisi: fu recordman di presenze a Offanengo

Se n’è andato anche Alamiro Arisi, classe 1959, stroncato dalle complicazioni legate ad un’operazione che aveva subito a ottobre. Grande sportivo di casa nostra per passione, quando ancora i dilettanti erano dilettanti nel pieno senso del termine, Arisi era prima di tutto un imprenditore agricolo, tanto che a Casalbuttano gestiva col fratello Giancarlo – già preparatore atletico della Vanoli e prima ancora cestista presso il CoronaPlatina Piadena basket negli anni ’80’ e ’90 – l’azienda di famiglia.

Calciatore per passione, si diceva, ma tutto d’un pezzo, tanto che Alamiro vanta tuttora il record di presenze con la maglia dell’Offanenghese (362), una vera e propria bandiera della società giallorossa. Arisi, una volta appesi gli scarpini al chiodo, non aveva mai abbandonato il mondo del pallone, tanto che era rimasto allenatore tra i dilettanti nella sua Casalbuttano e poi anche a Salvirola, tra le altre.

Alamiro Arisi era stato spesso ospite alla trasmissione di Cremona 1 “Tutti in campo”, in qualità di grande esperto e conoscitore del mondo del calcio dilettanti, proprio per averlo vissuto in triplice veste – da calciatore, da allenatore e da dirigente – attraversando almeno quattro decadi. Accettava sempre l’invito con entusiasmo, fino a quando, lo scorso febbraio, disse di no “perché non sono in forma, ma la prossima volta vengo volentieri, come sempre”. Una prossima volta non c’è stata, purtroppo.

Una mancanza grande, a seguito della quale la redazione di CremonaSport e di Cremona 1 si stringe alla famiglia di Alamiro – persona buona, disponibile e gentile, prima che grande sportivo – in questo momento di dolore. Lo ricordano la mamma Giuseppina, i fratelli Giancarlo, Rosa Maria e Guido, la moglie Caterina e la figlia Claudia. La camera ardente sarà allestita alle Ancelle a Cremona dalle ore 16 di domenica. Alle 12 di lunedì, invece, la salma sarà presso la chiesa di San Francesco a Casalbuttano, mentre martedì alle 15.30 si terrà il funerale.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti