Cronaca
Commenta

Pandino, responsabile di maltrattamenti in famiglia: albanese arrestato a Udine

Foto d'archivio

Si era reso responsabile di maltrattamenti in famiglia tra il 2014 e il 2020, a Pandino, dove abitava prima del trasferimento.

I carabinieri della stazoine Udine Est hanno dato esecuzione a un mandato di carcerazione emesso dal Tribunale di Cremona a carico di un 33enne albanese, oggi residente nel capoluogo friulano.

Dovrà scontare 5 anni di carcere.

© Riproduzione riservata
Commenti