Cronaca
Commenta

Morto in albergo operaio 47enne a causa di un infarto

(foto di repertorio)

E’ stato trovato morto questa mattina, venerdì 15 gennaio, un uomo di 47 anni in un albergo a Casale Cremasco Vidolasco. Si tratta di un operaio livornese che stava effettuando dei lavori di manutenzione alla Stogit. L’allarme è scattato intorno alle 8.0o. Insieme ai soccorsi sono giunti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Crema, cui sono state affidate le indagini. Dai primi rilievi, è emerso che si tratta di morte naturale: con ogni probabilità l’uomo è stato stroncato da un infarto.

© Riproduzione riservata
Commenti