Ultim'ora
Commenta

Nebbia fitta, raffica
di incidenti e fuori
strada sul territorio

Foto di repertorio

Raffica di incidenti nel territorio tra la nottata e le prime ore della mattina di domenica, a causa della nebbia. L’ultimo della serie si è verificato intorno alle 7.30 della mattina in territorio cremasco, sulla Sp591, tra Crema e Montodine, dove una ragazza di 26 anni ha perso il controllo della propria auto, ribaltandosi, fortunatamente senza gravi conseguenze: se l’è infatti cavata con ferite lievi.

Il primo degli schianti, il più grave, aveva invece avuto luogo sulla rotonda di Cicognolo, lungo la via Mantova, dove due auto si sono scontrate intorno alle 23. Sul posto, insieme ai soccorritori del 118, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a mettere in sicurezza i veicoli. Due le persone coinvolte, di cui uno è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale a Cremona.

Un’ora e mezza dopo, intorno a mezzanotte e mezza, un altro schianto ha interessato la via Brescia, all’altezza della rotonda di Cicognolo, dove una vettura, condotta da un 25enne, è finita fuori strada. Anche in questo caso sono intervenuti i pompieri, insieme al 118, per estrarre il ferito dall’auto. Le sue condizioni per fortuna non sono gravi.

© Riproduzione riservata
Commenti