Ultim'ora
Commenta

Antinfluenzale: al centro
vaccinale dell'Asst di Crema
somministrate 5319 dosi

Procede positivamente la campagna vaccinale dell’Asst di Crema. Avviata il 30 ottobre, ha permesso di raggiungere 5319 cittadini del territorio cremasco.

La vaccinazione contro l’influenza stagionale è iniziata dalle categorie a più alto rischio, per le quali è gratuita. Di queste fanno parte gli anziani e i bambini, oltre alle donne in gravidanza. Il numero fornito dall’azienda ospedaliera non tiene conto del consistente numero di vaccinazioni effettuato dai medici di base del territorio.

Lunedì, come spiegato dal direttore sanitario Sfogliarini, dovrebbero arrivare all’azienda ulteriori dosi di vaccino: “Abbiamo triplicato i numeri del 2019, ed entro il 14 dicembre saranno somministrate altre 1000 dosi circa. La campagna sta andando molto bene”. Per i bambini fino a 6 anni è stato possibile utilizzare l’innovativo vaccino spray.

I cittadini fragili che hanno fatto ricorso a strutture a pagamento per la vaccinazione antinfluenzale saranno rimborsati da Regione Lombardia, grazie a una mozione portata in aula consigliare dal Pd lombardo lo scorso 1° dicembre.

Ambra Bellandi

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti