Ultim'ora
Commenta

Il Crema 1908 non
si dà per vinto e
riacciuffa il Breno: 2-2

Nel recupero contro il Breno il Crema si fa rimontare, ma non si dà per vinto e chiude il match sul 2-2.

Sono i nerobianchi che concretizzano alla primissima occasione con un’azione offensiva corale: il portiere Serio commette un errore, Ferrari interviene e Bardelloni la mette dentro di testa. E’ 1 a 0. Poi il Breno reagisce con forza ma il Crema stringe i denti e contiene gli assalti dei bresciani. Al 10’ un grande intervento difensivo di Baggi blocca un tiro in area dopo una ripartenza fulminea. Poco dopo Lordkipanize colpisce di potenza dopo un cross ma la palla esce dallo specchio della porta di Serio.

Al 24’ è di nuovo un Baggi a lanciarsi in scivolata e ad agganciare il pallone impedendo all’attaccante avversario di andare al tiro. Ferrari poco dopo si smarca bene in area dopo un lancio in fascia di Mapelli e un passaggio di Bardelloni ma il capitano nerobianco non centra la porta. Al 32’ Melchiori penetra in area e calcia un diagonale alto davanti ad un Ziglioli ormai solo. Al 40’ Triglia intercetta un cross sul secondo palo e si infila tra i difensori nerobianchi appoggiando di testa in rete: è 1 a 1.

Il Breno esce meglio dagli spogliatoi e lancia una ripartenza efficace costringendo Ziglioli ad uscire dall’area per anticipare l’avversario: sul rimpallo Triglia calcia in porta ma la palla esce. Bella incursione del Crema con Mandelli che scodella in area ma Bignami non impatta in corsa. Sbandamento all’11’ con Mapelli che chiude Tanghetti lanciato in rete. Al 61’ Bardelloni si procura lo spazio per andare al tiro ma Serio è sulla traiettoria. Lancio lungo per il Breno, l’attaccante viene atterrato ed è rigore per i bresciani. Batte Triglia al 64’ ed è gol: 2 a 1 per il Breno.

Gli ospiti ci provano ancora con Tanghetti che gira in porta ma Ziglioli si distende e para. Al 78’ Russo si procura un calcio di rigore che Ferrari realizza. Poi Braidich tira secco nell’area nerobianca ma Ziglioli respinge salvando il risultato. Allo scadere tiro dalla lunga distanza di Mapelli ma Serio la prende vicina al palo.

© Riproduzione riservata
Commenti