Ultim'ora
Commenta

Il Pergo si butta via con
la Lucchese: avanti 3-0
all’intervallo finisce 3-3

La Pergolettese si butta via nel debutto in campionato sul campo della Lucchese. I ragazzi di Contini, avanti 3-0 all’intervallo, si fanno rimontare fino al 3-3 finale.

Primo tempo tutto di marca gialloblù che hanno imperversato contro la giovane formazione toscana della Lucchese, che paga duramente lo scotto con la categoria. Imbottita di giovani ( un 2002, due 2001  e due 2000) la formazione di Monaco è andata in difficoltà sin dalle prime battute sotto le giocate in in velocità a due tocchi della squadra allenata da Contini. Notevole la differenza fisica in campo tra le due squadre, con i cremaschi a dominare a centrocampo, sempre pungente in attacco, con le folate di Morello e Varas sulla sinistra e le discese di Candela sulla destra. Ottimo primo tempo di Andreoli, giocato con grande personalità, nonostante la sua giovane età coronato da uno splendido gol icon un bolide in diagonale. A completare i primi 45’ di dominio Pergo è arrivata la doppietta di Morello.

Nella ripresa, i padroni di casa vanno a segno due volte in 8’ tra il 50’ e il 58’ grazie alle reti di Bianchi (girata dal limite dell’area di porta) e Cruciani, che trasforma un rigore assegnato per l’atterramento in area di Nannelli ad opera di Candela. A pochi minuti dal 90’ la Lucchese trova anche il gol del pari con Bitep che infila Ghidotti in uscita.

© Riproduzione riservata
Commenti