Commenta

Crema: Cadavere di una donna
nella ex Ferriera. Sequestrato
un coltello. Probabile suicidio

Un altro dramma a Crema. Il corpo senza vita di una donna è stato trovato nel tardo pomeriggio di sabato nell’area industriale abbandonata della ex Ferriera. La macabra scoperta è stata fatta da una persona senza fissa dimora, che ha dato l’allarme. Anche la donna senza vita sarebbe senza fissa dimora e dell’età apparente di 55/60 anni, italiana.

Sul posto si sono subito recati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Crema e della Squadra Mobile di Cremona, oltre alla Scientifica e ai Vigili del Fuoco. Alle 22.30 è arrivato il medico legale per una prima ipotesi sulle cause del decesso: si propende per un suicidio. La donna si sarebbe colpita con un coltello.

Il rinvenimento del corpo è avvenuto attorno alle 19 e dalle primissime informazioni sembrava si trattasse di un malore. Il sopralluogo della Polizia ha poi fatto emergere elementi che hanno aperto la strada ad un’altra verità.

Solo poche settimane fa Crema è stata teatro di un’altra tragedia, la morte di Mauro Pamiro, nel cantiere di una casa in costruzione di Ombriano. In quel caso le prime ipotesi parlavano di omicidio, ma i successivi accertamenti l’hanno escluso.

G.Biagi – S.Pizzorni – S.Grilli

© Riproduzione riservata
Commenti