Commenta

Tangenzialina: ok da Regione
Lombardia al finanziamento
per 7 milioni di euro

Un passo avanti per la realizzazione della tangenzialina nord di Crema, richiesta ormai da anni dal mondo delle imprese e “un’infrastruttura fondamentale per la logistica a servizio del polo industriale cremasco”, come l’ha definita il consigliere regionale del Partito Democratico Matteo Piloni, che ha presentato richiesta  – in sede di Assestamento di bilancio regionale – impegnando la Giunta Regionale a stanziare circa 7 milioni di euro grazie al parere favorevole del Consiglio.

“Un risultato estremamente importante per lo sviluppo economico del territorio, ottenuto grazie alla perseveranza del percorso attuato negli ultimi anni con gli Enti Locali interessati ed i portatori di interessi. È un’opera importante sia per l’area produttiva di Santa Maria sia per molti Comuni che potranno vedere alleggerito il traffico che li attraversa”.

Soddisfatto anche il consigliere pentastellato Marco Degli Angeli, che aveva presentato un odg in merito: “Ora c’è l’impegno a stanziare 7 milioni per l’opera. Un passo importante che andrà a totale beneficio del territorio che renderà più accessibile l’area industriale e magari nuovo centro dell’innovazione della città di Crema, favorendo le imprese e garantendo, allo stesso tempo, la sicurezza delle vie di comunicazione e dei cittadini”.

© Riproduzione riservata
Commenti