Commenta

Il Comune di Agnadello
dona 1000 euro alla Croce
Bianca di Rivolta d'Adda

Il sindaco Samarati

Il Comune di Agnadello devolverà 1000 € alla Croce Bianca di Rivolta d’Adda. Questo è quanto è stato deliberato dalla Giunta Comunale “per aiutare gli eroi che sono in prima linea a contrastare questo maledetto virus” come dichiara il Vicesindaco Cesare Parisciani. E prosegue “Certo è una piccola somma che però potrà aiutare la sezione della Croce Bianca di Rivolta d’Adda a far fronte all’acquisto del materiale sanitario di cui necessita per poter proseguire al massimo dell’efficienza la lotta al Covid-19. Abbiamo scelto la sezione di Rivolta d’Adda perché opera sul nostro territorio e risponde alle urgenze della nostra cittadinanza ed è quindi prioritario che possano disporre di tutto quello di cui necessitano, per svolgere al meglio e in totale sicurezza un servizio così indispensabile”.

© Riproduzione riservata
Commenti