Commenta

Pergo prende posizione:
'Non ci sono le condizioni,
campionato va chiuso'

Da sinistra il presidente Marinelli e il Dg Fogliazza

La Pergolettese dice basta. Segnata da due lutti devastanti negli ultimi giorni (la perdita prima dell’ex presidente e nipote del Dg Cesare Fogliazza Andrea Micheli, poi dell’ex medico sociale Rosario Gentile, ndr), il club gialloblù ha annunciato l’intenzione di non proseguire il campionato 2019/20.  Lo ha fatto tramite lo stesso Fogliazza che al giornalista di TeleLombardia Stefano Donati (ripreso poi da TuttoC.com) ha dichiarato: “Ho parlato con il presidente della Lega Pro Ghirelli e gli ho spiegato che pensare al ritorno in campo è una follia. Non autorizzerò i miei giocatori ad allenarsi, a prendere un pullman tutti insieme, penso a quelli che lavorano con noi, massaggiatori, magazzinieri.. non voglio prendermi questa responsabilità e tra un mese non sarà cambiato nulla”. “Questo campionato -ha concluso il Dg gialloblù – va chiuso per pandemia. Ci saranno questi mesi di tempo per pensare alla prossima stagione e sistemare tante cose. Capisco i soldi ma la salute non ha prezzo, manderò un messaggio a tutti gli altri presidenti della Lega Pro, questo campionato non si può concludere. Non ci sono le condizioni per giocare”. Una posizione che anche il presidente Massimiliano Marinelli ha voluto condividere su Facebook sottolineando il proprio appoggio.

© Riproduzione riservata
Commenti