Commenta

Coronavirus: sospesi i
mercati settimanali e
chiusi i distributori 'h24'

Sospesi i mercati settimanali cittadini, anche per il settore merceologico alimentare. La disposizione è arrivata in seguito all’ordinanza regionale firmata sabato che dispone ulteriori misure restrittive per il contenimento del contagio da coronavirus.
Tra i vari articoli, ci sono delle specifiche restrizioni, valide qui in Lombardia, per le attività commerciali.
Sono infatti sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 1, sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali, purché sia consentito l’accesso alle sole predette attività.
Chiuderanno anche i distributori automatici cosiddetti “h24” che distribuiscono bevande e alimenti confezionati.

© Riproduzione riservata
Commenti