Commenta

Castelleone, il sindaco Fiori
sull'emergenza: 'A ranghi
ridotti, ma non molliamo'

“Stamattina ho saputo di un’altra dimissione da parte dell’ospedale: a Castelleone ci sono purtroppo alcuni decessi, ma anche persone in via di guarigione. Ci stiamo attrezzando per creare una rete di solidarietà per gestire queste persone una volta che tornano a casa”. Così il sindaco Pietro Fiori racconta come Castelleone sta vivendo questa emergenza coronavirus. “Siamo a ranghi ridotti – aggiunge-, ma non ci fermiamo”.

Servizio di Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti