Commenta

Gran Carnevale Cremasco: la
festa è iniziata! Folla per la
prima sfilata [FOTO E VIDEO]

“Col cappello da giullare… andiamo al carnevale!” Si è aperta così la 34esima edizione del Gran Carnevale Cremasco, che oggi ha inaugurato le sfilate con la prima gratuita in centro storico.

Come l’anno scorso, il rapper nostrano Alessandro Bosio è stato l’ospite più atteso, che ha chiuso la carovana delle performaces odierne. Vestito da pirata e al seguito di un nutrito gruppo di ballerine, Bosio ha lanciato l’inno scritto appositamente per la kermesse cremasca, sulle note di “Andiamo a comandare” di Rovazzi (successo di qualche anno fa).

Prima di lui si sono esibite le modelliste del Marazzi e il corteo di sbandieratori, poi la ‘Libera associazione culturale gombitese’ che hanno richiamato le origini veneziane del nostro territorio con i loro costumi. E’ stata poi la volta de “Gli gnari di Urago” con il carro ‘Dumbo’, il carro musicale di crema.comx, il’Cucciolone’ dei Pantelù e ‘Le assassine di Chicago’ del gruppo “I Viavai”.

Piazza Duomo, gremita nonostante la giornata fredda, ha ospitato anche il restaurato carro del ‘Gagèt’, svelato per mano del sindaco Stefania Bonaldi e del presidente del Comitato Carnevale Eugenio Pisati, che ha espresso soddisfazione per la domenica di festa: “Questo è solo un assaggio, un terzo di quello che si vedrà. Speriamo che tutta l’edizione 2020 sia positiva come oggi”.

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Commenti