Commenta

Fatto esplodere
il bancomat di Credera
Ladri in fuga con il bottino

Incursione notturna a Credera dove i ladri hanno preso di mira il bancomat dell’agenzia della Popolare di Crema di via Roma. Verso l’una e trenta i malviventi lo hanno fatto esplodere, svegliando i residenti della zona, dopodichè, utilizzando un furgone come ariete, hanno abbattuto una vetrata dell’istituto di credito per accedere alla cassa dello sportello automatico. Dopo aver prelevato il bottino, 66 mila euro, sono fuggiti. Indagano i carabinieri che vaglieranno anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Il furgone è stato abbandonato davanti alla banca ed è risultato essere stato rubato a Brescia. Si tratta dell’ennesimo colpo ad uno sportello bancomat dopo quelli di Offanengo e Soncino.

© Riproduzione riservata
Commenti