Cronaca
Commenta

Cerca di togliersi la vita in mezzo alla Paullese, salvato dai carabinieri

Stava vagando in mezzo alla ex statale Paullese, attorno alle 21 di ieri in territorio di D0vera, un 44enne in evidente stato di confusione, pregiudicato e senza fissa dimora. I carabinieri, anche attraverso il dialogo serrato con la centrale operativa, sono riusciti a condurlo in caserma a Pandino, dove è emerso che oltre ai suoi precedenti guai giudiziari, aveva anche subito una recente delusione amorosa. L’uomo, M.G.R., ha più volte cercato di scappare; giunti sul posto i sanitari, è stato sedato e trasportato all’ospedale di Crema.

© Riproduzione riservata
Commenti