Commenta

Camion contro trattore,
grave il conducente, rimasto
incastrato. Chiusa la Paullese

Terribile incidente nella mattinata di mercoledì lungo la Paullese, poco prima dell’ingresso di Castelleone, dove un camion, che procedeva in direzione Castelleone, ha tamponato violentemente il rimorchio di un trattore. Un’urto violentissimo, che ha spinto il trattore sulla corsia opposta, mentre la cabina del conducente del camion è rimasta completamente schiacciata.

Erano da poco passate le dieci quando il 27enne F.D., residente a Lomagna, in provincia di Lecco, al volante del mezzo pesante, un camion frigorifero dell’azienda D.S. di Sirtori (Lecco), è entrato in collisione con l’altro mezzo, della Dvf Lavorazioni Agricole. Il ragazzo, a causa del forte impatto, si è visto accartocciarsi addosso le lamiere del prioprio mezzo nelle quali è rimasto incastrato. Sul posto sono accorsi i soccorritori del 118, con auto medica, ambulanza ed elisoccorso, coadiuvati dai Vigili del Fuoco. Ci è voluta oltre un’ora ai pompieri e ai soccorritori per farsi strada tra le lamiere della cabina di guida, andata totalemente distrutta, e riuscire a recuperare il ferito, che era rimasto in stato di coscienza fino a quel momento. Le sue condizioni sono comunque gravi.

La Paullese è stata chiusa per consentire le operazioni di recupero, e si sono formate lunghe code. Intorno alle 11.20 l’uomo è stato finalmente estratto dalle lamiere. Subito gli operatori del 118 gli hanno prestato i primi soccorsi, cercando di stabilizzarne le condizioni, quindi è stato portato sull’elicottero e trasportato all’Ospedale di Cremona. E’ illeso invece l’autista del trattore, P.F., 33enne di Agnadello che lavora per la DVF Lavorazioni Agricole.

Ad occuparsi invece della ricostruzione della dinamica dell’incidente e a gestire la situazione del traffico è stata la polizia locale di Castelleone, coadiuvata dai carabinieri della compagnia di Crema.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti