Commenta

Grimaldello e cacciaviti
sul treno, quattro giovani
fermati dalla Polfer

Sono stati fermati e portati in questura a Cremona tre giovani, una ragazza e tre ragazzi, tra cui un minorenne, sorpresi dalla Polfer di Treviglio questa mattina alle 8,30 all’altezza di Crema, su un treno della linea Treviglio – Cremona. Tre di loro avevano con sé piccole quantità di stupefacenti per uso personale e sono stati segnalati alla Prefettura, ed uno è stato denunciato per porto abusivo di oggetti a offendere e arnesi da scasso avendo con sé uno sfollagente, cacciaviti e grimaldello. La quarta persona, per quanto risultasse pregiudicata, non aveva nulla di illecito addosso. Tutti i ragazzi sono italiani, residenti sul milanese, mentre la ragazza è di Soresina.

© Riproduzione riservata
Commenti