Commenta

Festival Inchiostro: l'11
giugno la presentazione
del programma

Il festival letterario Inchiostro è alle porte e martedì 11 giugno alle ore 21.15 presso il Caffè del Museo al Museo Civico di Crema, è in programma una presentazione di tutti gli eventi che animeranno i 3 giorni di festival. Inchiostro infatti da venerdì 21 giugno a domenica 23 giugno trasformerà Crema in una piccola capitale letteraria ospitando oltre 40 autori da tutta Italia, 30 editori indipendenti e decine di eventi, inclusa la sezione KIDS con 3 laboratori per i piccoli lettori.

A parlarne in anteprima saranno l’Assessore alla Cultura Emanuela Nichetti, che vede nel festival uno degli eventi di punta delle attività culturali del suo mandato e un’occasione per trasmettere una delle sue più grandi passioni, la lettura, e il direttore artistico Lorenzo Sartori, che racconterà l’identità di Inchiostro e tutte le caratteristiche che ne fanno un evento unico per Crema: la non stop di 40 voci che si alternano per un intero week end, l’attenzione trasversale ai diversi generi letterari, le tavole rotonde su tematiche di grande interesse, il percorso formativo per i docenti, il coinvolgimento di oltre 15 realtà del territorio, la presenza di 30 editori indipendenti che presentano il proprio catalogo e un parterre di 23 conduttori.

Accanto a loro, nel corso della serata di presentazione interverranno alcune delle voci letterarie del territorio che ad Inchiostro avranno la possibilità di presentare alla cittadinanza i propri romanzi, selezionati dalla direzione artistica all’interno di una vasta rosa di candidature pervenute al festival nel corso dell’anno.

In particolare all’interno dell’edizione 2019 Inchiostro darà maggiore spazio alla poesia: prosegue la sezione poetica dedicata ad Angelo Gasparini con la curatela di Gianluca Pavone, entrano in campo le nuove voci di tre giovanissime poetesse locali per la nuova sezione Young Poets a cura di Giulia Pedrazzetti e prende il via una collaborazione con il Circolo Poetico Correnti che presenta un’edizione speciale di Poesie a Strappo e un reading con vari poeti.

L’eco del festival sui Social sta generando grande attesa, i più curiosi possono scoprire la programmazione sul sito del festival www.festivalinchiostro.it

© Riproduzione riservata
Commenti