Commenta

Elezioni in provincia, validate
191 liste, in diminuzione
del 20% rispetto al 2014

Si sono concluse in mattinata a Cremona, molto prima del previsto (la scadenza ultima erano le 24 di oggi)  le operazioni di validazione delle liste per le elezioni del 26 maggio. Gli addetti della commissione elettorale prefettizia (che include personale del Comune capoluogo e della Prefettura, riuniti allo Stato Civile di palazzo Ala Ponzone) hanno passato in rassegna le 191 liste presentate entro mezzogiorno di ieri, riscontrando solo in un caso delle irregolarità (un simbolo troppo simile allo stemma del Comune, a Trigolo) che sono state sanate. Nonostante il proliferare di formazioni civiche per le elezioni nel capoluogo Cremona (15 complessivamente, includendo anche quelle di partito), il numero delle liste in corsa in tutta la provincia è diminuito del 20% rispetto a cinque anni fa.

© Riproduzione riservata
Commenti