Ultim'ora
Commenta

Incidente in via Mercato:
il 18enne investito è
in grave pericolo di vita

Restano gravissime le condizioni del giovane cremasco investito nella serata di martedì in via Mercato. Il ragazzo, J.G., 18 anni, è stato travolto da una Volkswagen Golf grigia condotta un 50enne residente nel cremasco.

L’urto con il mezzo, che si stava dirigendo verso la rotatoria, è stato violentissimo. L’autista della Golf ha immediatamente allertato i soccorsi che, giunti sul posto e date le condizioni del giovane, hanno deciso di intubarlo. Stabilizzato, il ragazzo è stato portato in ambulanza all’eliporto del Maggiore e trasferito al San Gerardo di Monza.

Nella notte un’equipe medica lo ha operato d’urgenza. Oltre al trauma cranico ha riportato diverse fratture (clavicola e costole) e ora si trova in terapia intensiva. Resta riservata la prognosi e il ragazzo è ancora in grave pericolo di vita.

Intanto, nella mattinata di mercoledì, la polizia stradale – intervenuta ieri sul posto – si è occupata di effettuare i rilievi per ricostruire quanto accaduto. La famiglia del 18enne, residente alle Murie (zona San Carlo), ha confermato che era uscito poco prima e probabilmente, dopo aver costeggiato il Cresmiero, si stava dirigendo in centro per raggiungere gli amici. Attraversando la strada in prossimità delle strisce pedonali, è stato travolto. La dinamica è comunque ancora al vaglio degli inquirenti, coordinati dal comandante della stradale di Crema Mario Crotti.

Il conducente dell’auto ha dichiarato di non averlo visto, a causa anche della scarsa visibilità data dalle condizioni meteo di ieri sera.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti