Commenta

00Rif Agenti Ambientali: 4000
studenti di scuole cremasche
per un ambiente più pulito

Oltre 4.000 ragazzi delle scuole del Cremasco impegnati contro l’abbandono dei rifiuti. 59 scuole iscritte. 31 Comuni coinvolti.

Sono questi i numeri di 00RIF AGENTI AMBIENTALI, il progetto promosso da Linea Gestioni nelle scuole dei Comuni del Cremasco finalizzato a sensibilizzare gli alunni sul tema dell’abbandono dei rifiuti.
Le classi iscritte metteranno in campo iniziative di pulizia e azioni di recupero dei rifiuti abbandonati, che si svolgeranno tra marzo e maggio sia durante l’orario scolastico sia al di fuori, a seconda delle scelte di ogni singola scuola.

Ad ogni classe partecipante Linea Gestioni metterà a disposizione un kit per la pulizia del territorio (sacchi e guanti) nonché propri uomini e mezzi per il trasporto dei rifiuti raccolti. Ad ogni alunno sarà inoltre consegnato lo speciale tesserino di 00RIF AGENTE AMBIENTALE finalizzato a certificare la sua partecipazione all’iniziativa e il suo impegno per un ambiente più pulito.
Impegno che verrà premiato da Linea Gestioni anche attraverso un contributo di 200 euro destinato ad ogni scuola iscritta per l’acquisto di materiale didattico eco-friendly e di materiali/strumenti che consentano di ridurre la produzione di rifiuti all’interno della scuola (bottiglie in vetro per l’utilizzo dell’acqua del rubinetto, chiavette e strumenti multimediali per ridurre l’utilizzo di carta ecc).

L’adesione delle scuole del territorio è stata pronta e decisamente numerosa: sono oltre 4.000, infatti, i ragazzi che parteciperanno – secondo le date e le modalità scelte da ciascuna scuola – a questa grande mobilitazione contro i rifiuti abbandonati. Ciascuna pulirà una specifica zona del proprio Comune, prevalentemente quelle attorno agli edifici scolastici e alle zone verdi (parchi, giardini ecc).

A dare il via agli interventi di pulizia del territorio saranno i ragazzi della scuola dell’infanzia di Offanengo, martedì 19 marzo. Seguiranno tutte le altre scuole secondo il programma elencato nell’allegato, che si chiuderà alla fine del mese di maggio con gli interventi di recupero dei rifiuti abbandonati delle scuole di Crema, Pizzighettone e di Pandino.

00RIF AGENTI AMBIENTALI si inserisce nell’ambito delle numerose iniziative di sensibilizzazione ed educazione ambientale promosse da LGH e Linea Gestioni nelle scuole del territorio attraverso la proposta di numerose attività (Lezioni in classe sulla Raccolta Differenziata e, sul tema della Riduzione dei Rifiuti e sullo Spreco Alimentare; viste guidate alle piattaforme ecologiche e agli impianti per la trasformazione dei rifiuti e la produzione di energia e Laboratori di riciclo)

Si tratta di attività, inserite nell’ambito del progetto “Le avventure del professor Terra Terra” (www.profterraterra.lgh.it), che hanno ottenuto grande riscontro da parte delle scuole del territorio Cremasco: 121 classi iscritte ad una o più delle attività proposte per un totale di oltre 2.500 alunni coinvolti in lezioni, laboratori e visite guidate.

Linea Gestioni ringrazia i dirigenti scolastici, gli insegnanti, gli alunni e le amministrazioni comunali per la straordinaria sensibilità che dimostrano ogni anno aderendo alle attività di educazione ambientale proposte ed auspica un sempre maggiore coinvolgimento degli studenti – cittadini di domani – su tematiche fondamentali per il futuro quali appunto la raccolta differenziata e lo sviluppo sostenibile.

© Riproduzione riservata
Commenti