Commenta

Cofidis e la Pallacanestro
Crema insieme a canestro
contro la violenza sulle donne

Cofidis, Gruppo europeo leader nel settore del credito al consumo e delle facilitazioni di pagamento, ha avviato una sponsorship con la Pallacanestro Crema per sostenere la campagna #NoViolenzaControLeDonne.

Siamo molto contenti di essere coinvolti in questo progetto – dichiara Sonia Villa, Direttore Risorse Umane di Cofidis Italia – perché ci permette di perseguire, allo stesso tempo, due obiettivi per noi fondamentali: essere vicini al mondo dello sport e delle competizioni ed impegnarsi in progetti sociali. Pallacanestro Crema è una perla rara perché ha scelto fin dalla sua nascita di favorire la formazione dei giovani sia dal punto di vista cestistico sia sotto il profilo umano. E questa campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne ne è una testimonianza concreta”.

“Siamo molto orgogliosi di questa partnership con Cofidis, – commenta Lorenza Branchi, Responsabile Marketing di Pallacanestro Crema – un grande Gruppo che poggia le sue basi su valori solidi e che, con entusiasmo e passione, ha deciso di affiancarci e sostenerci nella nostra battaglia contro la violenza di genere. Lavorare al fianco di una realtà così importante sarà per noi una preziosa fonte di energia per continuare con ancora più forza a divulgare la cultura del rispetto attraverso i valori dello sport e il coinvolgimento delle giovani generazioni. Ringraziamo quindi di cuore Cofidis per aver deciso di percorrere con noi un pezzo di strada che, ci auguriamo, porti presto ad una vera cultura del rispetto”.

Nata nel 1989, la Pallacanestro Crema milita dal 2014 in serie B e da sempre la maggior parte degli sforzi societari sono indirizzati al settore giovanile.  L’intento di #NoViolenzaControLeDonne – “Schiacciamo la violenza. Un canestro per lei”, è quello di contrastare attivamente questa piaga sociale mettendo in atto azioni di prevenzione, di sensibilizzazione e di sostegno delle donne coinvolte in episodi di violenza.

Sulla scia del progetto che prevede l’organizzazione di incontri nelle scuole per sensibilizzare gli studenti e la presenza del logo sulle maglie rosa della squadra, anche Cofidis si adopererà, oltre a fornire la visibilità necessaria, per sviluppare una serie di attività congiunte di sensibilizzazione come, per esempio, una serie di incontri propedeutici per incoraggiare la cultura del rispetto e della non-violenza nei confronti del genere femminile.

Ringraziamo ufficialmente la Pallacanestro Crema e la rete Con-Tatto per averci reso, insieme a loro, portavoce di questo importante progetto, traficamente sintetizzato dal suo logo, che rappresenta il cuore di una donna vittima di violenza: graffiato e strappato per sempre in maniera indelebile” – conclude Sonia Villa.

© Riproduzione riservata
Commenti