Commenta

Al via il 15 marzo
la rassegna
'Nonsoloturisti'

Inizia venerdì 15 marzo la Rassegna Nonsoloturisti – Racconti e immagini di scrittori viaggiatori giunta quest’anno alla XIX edizione, l’unico appuntamento di letteratura dedicata al viaggio presente nella provincia di Cremona. Nonsoloturisti si caratterizza come un’iniziativa in cui il piacere di raccontare esperienze di viaggio attraverso le immagini diventa occasione per privilegiare la dimensione culturale del viaggio stesso. Tale attività è vista come momento di scoperta, di confronto e di conoscenza che vuole stimolare il desiderio di viaggiare nel rispetto delle realtà sociali, culturali e ambientali di tutti i paesi. Le immagini sono sempre accompagnate dalla presentazione di libri, nell’intento di aiutare il viaggiatore a partire più informato. Si tratta di tre appuntamenti che ci accompagneranno dal mese di marzo al mese di maggio e che si svolgeranno nella città di Crema.

Nonsoloturisti si aprirà con la consueta Giornata in omaggio a Tiziano Terzani. Proseguendo una tradizione ormai consolidata con successo nel nostro territorio, ci sarà una giornata dedicata alle scuole. L’Associazione Barca Pulita entrerà nelle scuole per parlare delle realtà umane più lontane e meno conosciute delle tradizioni che si stanno perdendo dell’ambiente che si sta deteriorando. Attraverso filmati, l’Associazione Barca Pulita vuol far conoscere alle nuove generazioni queste realtà affinché domani se ne prendano cura.

Venerdì 15 marzo alle ore 21 presso la Sala Cremonesi (Cento Culturale S. Agostino, via Dante 46, Crema), il giornalista Lauro Sangaletti intervisterà Angela Staude Terzani e ALen Loreti che presenteranno il libro da loro curato di Tiziano Terzani, In America. Cronache da un mondo in rivolta (Longanesi). Si tratta di una selezione dei primi articoli di Terzani – all’epoca studente di Affari Internazionali alla Columbia e alla Stanford University – testimone del biennio ’67-’69 che segnò grandi mutamenti sociali e geopolitici nel mondo.  In America rivela non solo il talento di Tiziano, ma la misura dei suoi sogni, dei suoi interessi e dei suoi turbamenti: il senso della politica, la responsabilità di essere cittadini, la lotta contro le ingiustizie, la superbia del potere e il destino dei popoli, temi che animeranno la sua strepitosa carriera di reporter. Introdotto dalla prefazione della moglie Angela e arricchito da una selezione di immagini private, questi reportage sono stati raccolti da Alen Loreti e arricchiti da fotografie inedite.

© Riproduzione riservata
Commenti