Commenta

Perquisizione di carabinieri
e Nas in bar di Casaletto C.,
droga sequestrata

Nella notte tra venerdì e sabato i carabinieri del Nucleo Operativo di Crema e quelli della stazione di Bagnolo Cremasco oltre ai NAS di Cremona hanno proceduto al controllo di un locale pubblico a  Casaletto Credano, rinvenendo nella disponibilità della titolare due involucri contenenti complessivamente 11 grammi di stupefacente del tipo cocaina, che sono stati sequestrati.
Nel locale sono stati perquisiti diverse decine di clienti tra cui due sono stati trovati in possesso –  per uso personale – di dosi di marijuana, cocaina e hashish, anch’essi sequestrati. Tutti sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori a scopo non terapeutico.
Gli ispettori del NAS di Cremona hanno elevato alcune contravvenzioni per la scarsa igiene del locale nonché per la mancata revisione degli estintori presenti, per un importo di 3.000 euro, richiedendo all’ATS ed al Comune di intervenire per le verifiche del caso.
La titolare del locale, una 30enne del posto, è stata deferita per detenzione illecita di sostanze stupefacenti alla Procura della Repubblica di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti