Commenta

Viaggio attraverso le
immagini: 'Islanda, terra
tra ghiaccio e fuoco'

Martedì 12 Febbraio ospiti del ciclo Il viaggio attraverso le immagini saranno Luca Nichetti e Laura Pagliari con una videoproiezione dal titolo Islanda, terra tra ghiaccio e fuoco.

Luca presenterà in compagnia della sua compagna Laura Pagliari un viaggio on the road percorrendo la celebre Ring Road, spingendosi a tratti lungo la costa per cogliere le meraviglie naturalistiche dell’Islanda durante la stagione calda. Il periodo estivo è infatti il migliore per osservare le tantissime specie di uccelli in nidificazione tra le quali spicca la coloratissima Pulcinella di mare, diventata un simbolo nazionale. Un percorso lungo oltre 1500 chilometri esplorando la varietà di paesaggi di questa terra, conseguenza della marcata attività vulcanica e geotermica che la caratterizzano. Scogliere a strapiombo, cascate, geyser fumanti, catene montuose e lagune glaciali: un viaggio che si conlcuderà nella capitale Reykjavik, perla dell’architettura moderna.

Luca Nichetti, guidato da sempre dalla passione per la natura e la fauna selvatica, entra nel 2009 nel mondo della fotografia naturalistica. Da allora compie numerosi viaggi in tutto il mondo tra i quali Namibia, Masai Mara, Islanda, Sudafrica, Florida e California, ricercando in tutte queste mete il contatto con la natura incontaminata. Dal 2016 organizza workshop fotografici a indirizzo naturalistico (Wildphotography.It) con lo scopo di condividere con altri passione e rispetto per la natura e l’ambiente. Con le sue foto ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti, tra i quali il secondo posto al concorso ENPA Milano 2013 e la presenza come finalista al Siena International Contest ed all’Oasis Photo Contest del 2015. Le sue gallerie fotografiche sono visibili sul sito www.lucanichetti.com.

Gli appuntamenti di “Il viaggio attraverso le immagini” sono promossi dall’Associazione culturale Orizzonti Nomadi – L’Angolo dell’Avventura sezione di Crema

L’inizio delle serate sarà come di consueto alle ore 21.00, l’ingresso è libero.

© Riproduzione riservata
Commenti