Commenta

Campionato provinciale
di corsa campestre
per tutte le categorie

Domenica 27 gennaio vi aspettiamo tutti alla pista di atletica “Renato Olmi” dove, su un percorso di 1,5 km, si svolgerà il 12° Trofeo Panzetti di corsa campestre, organizzato dalla Nuova Virtus Crema. La gara è aperta a tutti, dalle categorie esordienti fino ai Master M60 e oltre. L’impianto è ubicato in via Rossi Martini e si può parcheggiare sia nella stessa via in prossimità della ditta New Majestic che in prossimità del campo da rugby dove ci sono due ampi parcheggi. Aspettiamo tanti bambini, il divertimento è assicurato e ci saranno premi per tutti.

Nello scorso fine settimana gli atleti della Virtus Crema si sono dati da fare su più fronti, ottenendo ottimi risultati sia nelle indoor che nel cross. Cominciando da domenica 14 gennaio, nella 1° tappa del circuito Cross per Tutti a Cesano Maderno bravissima IRENE CANCLINI categoria esordiente B femminile che ha chiuso con il 2° posto su 62 atlete i 400 mt con il tempo di 1.25.40. Nella categoria Cadette su 97 atlete ALICE CANCLINI ha chiuso all’ 8° posto i mt 2000 con il tempo di 8.59.40 mentre BENEDETTA SIMONETTI alla sua prima gara nella nuova categoria ha chiuso al 30° posto con il tempo di 9.50.95. Nella categoria cadetti DAVIDE GIOSSI anche lui alla sua prima gara nella nuova categoria ha chiuso al 19° posto su 104 atleti i 2000 mt con il tempo di 8.16.40. Purtroppo GIULIA FERRARI, per un problema fisico, non è riuscita a terminare la gara.

Sabato 19 gennaio a Saronno, nel campionato regionale indoor di salto in lungo categoria A/J/S, bravissimo il nostro MARCELLO SPINELLI che si è classificato al 6° posto con la misura di mt 6,20. Sempre il 19 gennaio a Padova, nel campionato regionale assoluti, il nostro allenatore PAOLO VAILATI, per la società Nuova Fanfulla Lodigiana, si è classificato al 3° posto nel getto del peso con la misura di mt 16.09, mentre il nostro portacolori MOUSSA ASSEF ha corso i mt 200 con un ottimo tempo ma è stato squalificato per invasione di corsia. Bravo lo stesso, andrà sicuramente meglio nelle prossime gare.

© Riproduzione riservata
Commenti