Cronaca
Commenta

L'assessorato alla Cultura rinnova agli artisti l'invito ad esporre nelle Sale Agello

Anche quest'anno gli under 35 potranno usufruire gratuitamente degli spazi grazie al bando a loro riservato

L'assessore alla Cultura Emanuela Nichetti e Silvia Scaravaggi dell'Ufficio attività culturali

L’assessorato alla Cultura del Comune di Crema rinnova l’invito agli artisti del territorio ad esporre nelle Sale Agello. Come è stato per il 2018, anche per l’anno nuovo l’Amministrazione punta a valorizzare le potenzialità delle Sale pubblicando due nuovi strumenti: un invito e un bando. Entrambi pubblici (in formato .pdf in coda all’articolo).

L’invito è rivolto agli artisti che vogliano allestire a pagamento una mostra nelle sale, per un massimo di 3 settimane, e garantire così la programmazione di un calendario espositivo con proposte che contemplino tutti i linguaggi dell’arte: dalla pittura alla fotografia, dalla scultura all’incisione, dall’installazione al video, dalla videoinstallazione alla performance.

Il bando è invece riservato agli Under 35, che potranno usufruire delle Sale Agello senza dover sostenere alcun costo. In allegato alla domanda dovrà essere presente un portfolio dell’artista e un progetto descrittivo dell’esposizione. La commissione che esaminerà le domande si riserverà di allestire mostre collettive, riunendo più progetti così da dare visibilità a più artisti possibile. Sono ammesse tutte le forme d’arte, dalla pittura alla scultura passando per la fotografia.

La scadenza per presentare domanda è l’11 febbraio 2019, alle ore 12, con le modalità dettagliate nei testi dei bandi.

QUI BANDO MOSTRE ARTE CONTEMPORANEA UNDER 35 – ANNO 2019 

QUI L’INVITO ALL’EPOSIZIONE

ab

© Riproduzione riservata
Commenti